menu

__ Bikepark

Tour Enduro

101. Tour della Brevettola

Casalavera – Colle del Pianino – Montescheno – Villadossola – Gabi della Valle – San Defendente – Vallesone – Lusentino

Tour enduro che sale dall’alpe Casalavera in direzione colle del Pianino, in parte su strada forestale, in parte su sentiero in stile alpino. Dal Pianino si affronta una discesa all’alpe Vallemiola e poi Montescheno. Da Montescheno si arriva a Cresti percorrendo una mulattiera storica. Da Cresti, dopo aver superato il torrente Brevettola e attraversata la strada pincipale della valle Antrona, si imbocca da subito una mulattiera che porta alla frazione di Varchignoli, dove si prosegue su una strada forestalein discesa fino alla frazione Colletta e si prosegue fino alla frazione Mongiardino, dove si svolta a sinistra e si imbocca un sentiero subito dopo aver attraversato un piccolo abitato. Il singletrack a tratti diventa mulattiera fino alla localtà Gaggio, dove si attraversa un vigneto per ridiscendere in zona Murata, frazione di Villadossola. Da qui si prosegue su strada statale in direzione Domodossola fino a borgata Corte dove, svoltando a sinistra, si sale sulla strada fino ad Anzuno. Si prosegue sul sentiero non troppo tecnico in direzione San Defendente. Superato l’abitato, dopo un tratto in discesa su strada asfaltata, si raggiunge una cappella votiva ad un tornante e si imbocca la strada forestale che diventa sentiero in direzione Premone e poi frazione Motto. Nella piazza in cui finisce il sentiero è presente una fontana. Proseguendo su strada asfaltata, si arriva in località Tagliaroli, ove lungo un rettilineo, si svolta sulla sinistra e si prende una mulattiera che sale fino alla frazione Prata. Una volta attraversata la strada principale che porta all’Alpe Lusentino, si sale su una strada trattorabile che attraversa una stupenda faggeta fino al parcheggio all’alpe Lusentino.

102. Tappia ring

Casalavera – Corte di Raffio –  Tappia – San defendente – Vallesone – Lusentino

Itinerario enduro che dall’Alpe Casalavera scende in direzione di Tappia. Il primo segmento è un sali e scendi che porta ai pascoli più alti dell’apeggio di Corte dei raffi, poi una lunga discesa possibile sia su singletrack che su strada forestale porta alla frazione Tappia passando per Orzalina. Superata l’abitato di Tappia si imbocca un sentiero, spesso frequentato da pedoni, che porta fino alla località Anzuno, attraversando la zona caratterizzata dai mulini sul rio Anzuno. Si prosegue sul sentiero non troppo tecnico in direzione San Defendente. Superato l’abitato, dopo un tratto in discesa su strada asfaltata, si raggiunge una cappella votiva ad un tornante e si imbocca la strada forestale che diventa sentiero in direzione Premone e poi frazione Motto. Nella piazza in cui finisce il sentiero è presente una fontana. Proseguendo su strada asfaltata, si arriva in località Tagliaroli, ove lungo un rettilineo, si svolta sulla sinistra e si prende una mulattiera che sale fino alla frazione Prata. Una volta attraversata la strada principale che porta all’Alpe Lusentino, si sale su una strada trattorabile che attraversa una stupenda faggeta fino al parcheggio all’alpe Lusentino.

103. Bei

Alpe Lusentino – Alpe Foppiano – Bei – San Marco – Domodossola – Maggianigo – Prata – Alpe Lusentino

Itinerario enduro che dall’Alpe Lusentino sale fino all’Alpe Torcelli sia tramite risalita meccanica con gli impianti Motti e Prel, che tramite strada forestale. Se si decide di utilizzare gli impianti, sbarcati dalla seggiovia Prel, si scende con il trail Raperonzolo fino nella zona della pista da sci Variante, dove si incrocia la strada forestale e si imbocca il trail che scende in direzione Bei in una faggeta di pregio. Superata l’Alpe Selvagaggia si arriva all’abitato di Bei. Svoltando a sinistra si inizia una discesa su un sentiero abbastanza tecnico che porta alla frazione San Marco e successivamente sulla strada provinciale asfaltata che scende in direzione Domodossola. Arrivati in località borgata Castanedo, si svolta sulla destra e si risale fino a Maggianigo attraverso una mulattiera. In località Tagliaroli si imbocca una mulattiera che sale fino alla frazione Prata. Una volta attraversata la strada principale che porta all’Alpe Lusentino, si sale su una strada trattorabile che attraversa una stupenda faggeta fino al parcheggio all’alpe Lusentino.

104. Foppiano e-bike family

Alpe Lusentino – Alpe Foppiano – Alpe Lusentino

Itinerario escursionistico family che dall’Alpe Lusentino sale fino all’Alpe Foppiano. La prima parte della salita, fino all’oratorio di San Bernardo viene affettuata sulla strada forsestale principale, in prossimità dell’oratorio si prosegue su un sentiero che, lungo la vecchia pista di fondo, attraversa una bellissima area boscata con un morbido sali e scendi fino alla partenza dello skilift dove si prosegue sulla pista di risalita dell’impianto fino ad arrivare alla Baita Motti. Per ritornare all’alpe Lusentino si può scegliere, in base alle proprie capacità, di percorrere il trail Valle degli orti o di percorrere la strada forestale.

105. Tour casalavera

Alpe Lusentino – Alpe Foppiano – Alpe Torcelli – Alpe Casalavera –Alpe Lusentino

Itinerario escursionistico family che dall’Alpe Lusentino sale fino all’Alpe Casalavera e al suo laghetto. La salita viene effettuata su strada forestale attraversando i vari alpeggi discolati sulle alture di Domobianca. La discesa dall’alpe Casalavera, in base alle proprie capacità di riding può essere effutuata s strada forestale oppure percorrendo il trail Skialp e poi quello Valle degli orti.

Meteo

24°C
Few clouds
giovedì
62%
04:02
Min: 17°C
930
19:04
Max: 26°C
WSW 2 m/s
venerdì
24°C
17°C
sabato
25°C
17°C
domenica
26°C
17°C
lunedì
28°C
17°C

Meteo

24°C
Few clouds
giovedì
62%
04:02
Min: 17°C
930
19:04
Max: 26°C
WSW 2 m/s
venerdì
24°C
17°C
sabato
25°C
17°C
domenica
26°C
17°C
lunedì
28°C
17°C